Feeds:
Articoli
Commenti

Ciao a tutti,

oggi vi voglio mostrare come ho trasformato questa maglietta ormai troppo corta per la moda attuale in questo abitino. é il mio primo esperimento di refashion ed inoltre sono un’autodidatta della macchina da cucire, quindi potete ben capire che ho fatto alcuni errori… che man mano vi dirò

ImageImage

dunque per prima cosa ho preso la misura e ho tagliato la maglietta (primo errore l’ho fatta troppo corta)

Image

dopodichè da un cartamodello ho ricalcato il modello della gonna di un abito tagliato in vita (secondo errore siccome il cartamodello era per un abito non tagliato dritto ma stondato ho poi dovuto ritagliare nuovamente la stoffa)

ImageImage

ho iniziato ad imbastire dritto contro dritto, ed ho incontrato un problema siccome la maglia era elasticizzata e la gonna no, non avevo idea di come fare per unirle, allora ho fatto un metodo fai da te: ho teso la stoffa elasticizzata su una sedia e ho imbastito con spille molto fitte e poi cucito con uno zig zag.

questa operaione mi ha portato via un’infinità di tempa tra esperimenti errori e tensioni…

alla fine ho rifinito tutto con lo zig zag, devo dire che devo ancora molto migliorare… Ho fatto l’orlo alla gonna, ho ritagliato dal pezzo di maglia rimanente alcune immagini della stoffa e con la speciale velina adesiva le ho stirate insieme, infine le ho rifinite con lo zig zag ed ecco il risultato finale!

Image

ho trovato questo tutorial su questo blog http://paneamoreecreativita.it/blog/2009/06/cartamodelli-e-tutorial-estivi-per-bambini/

ho provato a farlipantaloni bambina

per prima cosa prepariamo la spoletta (per una spiegaione più precisa potete vedere http://scuoladicucito.blogspot.it/2008/12/macchina-da-cucire.html)

 

 

 

 

mettiamo la rotellina sull’apposito supporto lo spostiamo a destra, infiliamo il filo nella rotellina e lo tendiamo con la mano, blocchiamo l’ago e pigiamo il pedale

poi mettiamo la spoletta sotto il piedino, blocchiamo il filo negli appositi supporti

tendiamo il filo e infiliamo l’ago dopodichè girando a mano l’ago tiriamo fuori il filo della spoletta che sarà come un anellino e lo tiriamo

 

poi ricalchiamo lasciando 3 cm di margine il modello dei pantaloni sulla stoffa messa a doppio e ripiegata su se stessa

tagliamo la stoffa

e avremo le due gambe

addesso iniiamo a cucire io ho fatto prima uno ig ag per non far sfilacciare la cucitura

cuciamo le due gambe poi la parte che va in vita e il cavallo tutto al rovescio

dopodichè facciamo un risvolto per inserisci o l’elastico o il nastro

infine facciamo gli orli e voilà i pantaloni son pronti!!!

Dovete sapere che la mia amica Fulvia ha conseguito la sua seconda laurea. Le abiamo organizzato una festa dove ognuno ha portato una cosa differente, a me è toccato il dolce…

Ed eccolo quà, molto apprezzato sia graficamente, che nel sapore!!!

[pdz] il dolce tutto rosso, anzi red, della dottoressa Fulvia…

Clicca sull'immagine per ingrandirla  Nome: DSC_0089.jpg Visite: 0 Dimensione: 20.0 KB ID: 175468

La base è una moretta di krikrira, farcita con panna montata con latte condensato e goccie di cioccolato, mentre l’altro strato con crema al cioccolato.
Le decorazioni sono in pdz, il rosso è dato dal red velvet sbriciolato e attaccato con la panna.

Il libro dei foodblogger

Questo libro, raccoglie delle ricette inedite di 19 foofblogger che fanno parte del network ricette 2.0, una demo del libro la trovate quì

Ve ne sto parlando per vari motivi:

  • il primo motivo è l’orgoglio, infatti una mia amica fudgella è una dei 19 foodblogger che hanno scritto questo libro;
  • inoltre acquistandolo 1€ viene devoluto alla fondazione banco alimentare;
  •  infine c’è da considerare che il libro non costa neanche poi molto 9,90€ più le spese di spedizione

Quindi che dirvi potete acquistarlo per fare un simpatico regalo :-)

Carissime questo è un mio cavallo di battaglia, è una ricetta della zia di mio marito, vista e modificata dalla sottoscritta, poi simpaticamente ribattezzata da una mia amica ABBUFFATA GUASTICCIANA… perchè dentro c’è un pò di tutto!!!

L’insalata russa non è come molti pensano necessariamente sott’aceti e maionese o verdure lesse e maionese, ma le ricette tradizionali sono molto e le più diverse e svariate, la mia è un’insalata russa un pochetto più elaborata.

Il fatto è che ha un grande successo sempre e quinid vi consigli di provarla!!!

Ma bando alle ciance e ciancio alle bande iniziamo

INGREDIENTI per 2 ciotole

7/8 patate
2/3 zucchine
6 carote (3 x decorare)
1 scatolina di pisell
1 manciata di fagiolini
4 uova (2 x decorare)
3 scatolette di tonno
maionese
wurstel
prosciutto cotto a dadini (questa volta non cel’avevo)
Nome: ingredienti_abbuffata copia.jpg Visite: 511 Dimensione: 21.4 KB

Lessare le verdure
Lessare le uova
Nome: lessare_abbuffata copia.jpg Visite: 515 Dimensione: 16.3 KB

Passsare le patate, tagliare le verdure a dadini (lasciare 3 carote), tagliare 2 uova, tagliare wurstel e prosciutto cotto, sgocciolare il tonno e mischiare il tutto. Unire la maione e assaggiare, aggiustare al gusto (più o meno tonno, più o meno maionese)
Premere bene in una ciotola (in questo caso ve ne verranno due) ricoprire con la maionese e livellare
Nome: mischiare_abbuffata copia.jpg Visite: 517 Dimensione: 21.3 KB

Decorare con le 2 uova, wurstel, fagiolini, carotine e quant’altro…

Nome: insalatarussa.jpg Visite: 523 Dimensione: 21.2 KB

 

Clicca sull'immagine per ingrandirla  Nome: topolino.jpg Visite: 28 Dimensione: 21.5 KB ID: 159954
Eccoci, oggi ho fatto la torta con la Casa di Topolino (play house o club house) per mio nipote, ma siccome mi piaceva che fosse tutta da mangiare ho studiato un meccanismo un pochino diverso, ed ecco il passo passo:

per prima cosa ho fatto la base per il salame di cioccolata (un salame senza caffè senza liquore e senza uova crude)

750g di biscotti secchi io uso quelli tipo colussi tondi
una tazza e mezzo di latte e nesquik (io ho usato quello del conad)
300 gr di zucchero

2 vaschette di mandorle sbricioalte
200gr di burro morbido
100 gr di cacao amaro

sbriciolo i biscotti nel frullatore, aggiungo il cacao e lo zucchero, aggiungo il burro a pezzi, aggiungo il latte e mischio con cucchiaio

dopodichè ho preso una ciotolina la ho rivestita di pellicola e ho messo una parte di salame di cioccolato. Poi ho fatto una palla in proporzione (che sarà la testa della casa di Topolino). Poi ho fatto la base del piede e un cilindro che sarà la caviglia, tutto nella pellicola tutto in frigorifero.
sempre la sera prima preparo le letterine, la finestra e la porta

Clicca sull'immagine per ingrandirla  Nome: preparazione soggetto copia.jpg Visite: 26 Dimensione: 19.5 KB ID: 159605

Sempre la sera prima ho preparato il dolce la moretta di krikrira e ho farcito con crema di panna e latte condensato, e con un’altra crema di cioccolato

Oggi ho fatto il piede, ho posato la base su un pezzettino di pdz gialla, poi ho ricoperto, dopodichè ho aggiunto il cilindro di salame di cioccolato e ho ricoperto con pdz giallo

Clicca sull'immagine per ingrandirla  Nome: piede copia.jpg Visite: 20 Dimensione: 19.2 KB ID: 159608

Ho rigirato il contenuto della ciotola sul dolce, quindi ho ricoprto di pdz rossa la cupoletta.
Ho ricoperto la sferetta di salame di cioccolato di pdz nera.
Ho bloccato tutto con spiedoni, aggiunto le orecchie di topolino.

Clicca sull'immagine per ingrandirla  Nome: casa copia.jpg Visite: 14 Dimensione: 19.3 KB ID: 159609

Ho finito il montaggio aggiungendo il piede, i particolari, ricoprendo il dolce di panna verde e di pan di spagna verde

Clicca sull'immagine per ingrandirla  Nome: montaggio copia.jpg Visite: 16 Dimensione: 19.3 KB ID: 159617

Aggiunti Topolino, Paperino, Pluto e le candeline e pronti per festeggiare!!!

Clicca sull'immagine per ingrandirla  Nome: finale.jpg Visite: 35 Dimensione: 20.9 KB ID: 159623

Clicca sull'immagine per ingrandirla  Nome: DSC_0055.jpg Visite: 0 Dimensione: 20.8 KB ID: 172502
La ricetta l’ho presa da “La pentola d’oro” e l’ho riadattata alle mie esigenze…

L’estetica non è il massimo, ma il gusto è molto delicato :-)

ingredienti:
800 gr di polpa di zucca
90gr di burro
100gr di farina bianca (più quanta ne serve per rendere l’impasto un pochino piùmsodo e per infarinare il piano di lavoro)
100gr di emmethal
100gr di testa rossa (la ricetta originale prevedeva gouda)
100gr di grullander (la ricetta prevedeva bergkase)
2 uova
sale
pepe

tagliate la zucca a pezzettini.
In una grossa casseruola sciogliete il burro e mettete i pezzetti di zucca
Clicca sull'immagine per ingrandirla  Nome: DSC_0035.jpg Visite: 0 Dimensione: 19.7 KB ID: 172503
cuocere finchè girando la zucca questa non diventi una crema

Clicca sull'immagine per ingrandirla  Nome: DSC_0037.jpg Visite: 1 Dimensione: 19.7 KB ID: 172514far riposare. nel frattempo tagliare a pezzetti il formaggio e aggiugerlo alla zucca insieme alla farina e alle uova , impastare fino a quando non ottieni un impasto compatto.

Clicca sull'immagine per ingrandirla  Nome: DSC_0038.jpg Visite: 1 Dimensione: 17.1 KB ID: 172504 Clicca sull'immagine per ingrandirla  Nome: DSC_0041.jpg Visite: 1 Dimensione: 21.0 KB ID: 172505
Clicca sull'immagine per ingrandirla  Nome: DSC_0042.jpg Visite: 1 Dimensione: 20.7 KB ID: 172506
su un piano infarinato fate gnocchetti
Clicca sull'immagine per ingrandirla  Nome: DSC_0046.jpg Visite: 1 Dimensione: 20.0 KB ID: 172507
Clicca sull'immagine per ingrandirla  Nome: DSC_0048.jpg Visite: 1 Dimensione: 20.7 KB ID: 172510
cuocere in acqua bollente salata. togliere quando vengono a galls

Clicca sull'immagine per ingrandirla  Nome: DSC_0052.jpg Visite: 1 Dimensione: 18.2 KB ID: 172512
saltarli in padella con burro e salvia, grattatina di parmigiano e slurp
Clicca sull'immagine per ingrandirla  Nome: DSC_0054.jpg Visite: 1 Dimensione: 21.2 KB ID: 172513
Clicca sull'immagine per ingrandirla  Nome: DSC_0055.jpg Visite: 0 Dimensione: 20.8 KB ID: 172502

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.